16 maggio 2017 Giochi di Luce

Una bella serata davvero!

Per un fotografo giocare con la luce è sempre entusiasmante e in questa serata di calda primavera, già perché anche il tempo è stato favorevole, abbiamo davvero giocato con la luce.

La luce che disegnava astratte forme nell'aria, cerchi, palloni colorati, strisce e onde che galleggiavano sull'acqua. Poi la luce è diventata colore e l’entusiasmo scoppiato quando è diventata fuoco, migliaia di scintille che solcavano il cielo, rimbalzavano e si riflettevano sull'acqua, fuoco, acqua e luce, gli elementi che hanno impressionato i nostri scatti fotografici e hanno scosso la nostra fantasia.

La tecnica:

Light Painting ossia "Disegnare con la luce", è una tecnica fotografica che permette di "dipingere" controllando con maestria una sorgente luminosa, proprio come fosse un pennello.

Questa tecnica si utilizza in un luogo buio o quasi, lasciando aperto l'otturatore della fotocamera anche per diversi secondi e, in questo specifico caso, si utilizzano per "disegnare" luci colorate o scintille che si fanno muovere e/o roteare nell'aria.

 

Passiamo alla pratica

Strumenti necessari:

- Fotocamera con disponibilità di posa B.(*) o di regolare il tempo in più secondi.

- Cavalletto (indispensabile per sorreggere  e tenere ferma la fotocamera durante la lunga esposizione).

- Torcia o qualsiasi altra fonte luminosa, sarà il nostro pennello.

- Dispositivo per scatto remoto, flessibile o radiocomando. (in alternativa scatto a tempo)

- La fantasia J

 

 

(*) Per Posa Bulb o Posa B si intende l'uso di un tempo di esposizione fotografico personalizzato, superiore ai tempi disponibili manualmente, mediante specifica impostazione nella macchina fotografica reflex e tramite l'ausilio di uno scatto flessibile. [wikipedia]

hanno "dipinto"

vedendo e fotografando le stesse cose con i loro punti di vista ,,, e ,,, mandato le foto ...

Cinzia

un ombrello colori e riflessi


Lorenzo

colonne riflesso e zigzag


Walter

fuoco e colori

Ivano

sistema solare


Giampaolo

colori


Armida

spirali bianche e di fuoco

Graziella

sfera e vulcano


Mauro

                     blob & moster


Ernesto

luci ed esplosioni


una bella serata anche quella di giovedì 14 settembre 2017

Nonostante l'umidità e il freddo, la partecipazione dei soci Click-Art e degli appassionati di fotografia è stata più che soddisfacente. Sicuramente una cosa da ripetere, con luci e ambientazione diversa e con esperienze già collaudate. 

La soddisfazione dei soci, degli appassionati e di alcuni neofiti, seguiti da soci Click-Art esperti, è stata tangibile, un grazie per l'accoglienza a Mauro e alla moglie Tania gestore del "Bar del parco" che ci hanno rifocillato prima e riscaldato dopo con tisane ed alcool, un grazie anche a Boselli e ai custodi che ci hanno supportato e sopportato. i nostri ringraziamenti anche all'amministrazione comunale e personalmente all'assessore Nicola Basile che ci ha permesso di realizzare la serata.

Di seguito alcune delle foto scattate.

le foto serata giochi di luce

Siamo convinti che la fotografia sia espressione di un sentimento, di uno stato d’animo, di immagini fissate nel tempo, testimone di vita vissuta, di storia e di avvenimenti quotidiani, di arte e cultura. Desideriamo sviluppare, ed offrire a coloro che sono interessati l’arte della fotografia, attraverso una serie di iniziative aperte a tutti, quali ad esempio: concorsi, mostre, workshop, o anche semplicemente incontri, tesi a confrontarci sulle reciproche esperienze.

Download
STATUTO.pdf
Documento Adobe Acrobat 434.5 KB

Click-Art associazione fotografica affiliata FIAF  tesserato n° 2282

sponsorizza il sito sui tuoi  social network